La versione più fedele della pietra miliare dell’armonia: Stampa audiofila deluxe in copie limitate e numerate.
Da 1/4″ / 15 IPS da master analogico a DSD 256 a console analogica a tornio.
Il fascino duraturo, la rilevanza contemporanea e la convergenza armonica del favoloso debutto autointitolato di Crosby, Stills & Nash non devono solo a canzoni suonate in modo impeccabile e a testi risonanti, ma anche a performance che hanno definito la carriera del primo autentico supergruppo della musica.
Crosby, Stills & Nash rimane un esempio di come il tutto sia superiore alla somma delle sue parti. Se a ciò si aggiunge una fenomenale produzione in studio e un’architettura acustica che funge da guida per una miriade di album successivi, la musica popolare non sarà più la stessa.
Limitata e numerata, stampata su MoFi SuperVinyl presso RTI e masterizzata dai nastri master originali, l’edizione da collezione UltraDisc One-Step 180g 45RPM 2LP di Mobile Fidelity valorizza un’opera incalcolabilmente influente per i secoli a venire.
Superando le sonorità di qualsiasi versione precedente, elimina ogni limite per fornire una presentazione trasparente e ultra-nuvolata di un disco che ha dato vita al movimento Laurel Canyon e ha stabilito un precedente per il canto armonico ravvicinato che non è mai stato eclissato.
La presentazione organica delle trame, l’ampiezza e la profondità dei palcoscenici, la pienezza dei toni, l’estensione naturale delle corde della chitarra acustica, l’ascesa e il decadimento realistici delle singole note, la fusione perfetta delle voci: tutte queste importanti sfaccettature sonore (e altre ancora) raggiungono livelli da dimostrazione.La confezione presenta la stessa attenzione ai dettagli. All’interno di un cofanetto deluxe, la stampa di Crosby, Stills & Nash UD1S è caratterizzata da una speciale copertina stampata in lamina e da una grafica fedele all’originale che mette in risalto lo splendore della registrazione e la qualità superiore della ristampa. Sia dal punto di vista sonoro che visivo, la copia UD1S di MoFi esiste come artefatto curatoriale destinato a essere conservato, toccato ed esaminato. È fatta per ascoltatori esigenti che apprezzano la qualità del suono e della produzione e che desiderano immergersi completamente nell’arte – e in tutto ciò che riguarda l’album, dalle immagini alle finiture.

La storia di come sono nati Crosby, Stills & Nash è quasi pari all’importanza del suo contenuto. Già rinomato virtuoso polistrumentista, Stephen Stills cercava un nuovo inizio dopo la separazione dei Buffalo Springfield. Allo stesso modo, la potenza vocale di David Crosby arrivò dopo aver lasciato i Byrds e aver guadagnato la reputazione di essere difficile. Graham Nash è arrivato dopo un periodo frustrante negli Hollies. Incontrò i suoi nuovi compagni a una festa. Quando i tre cantarono insieme per la prima volta in modo informale, il loro destino fu segnato. Per legare ulteriormente le loro fortune, i cantanti usarono ciascuno dei loro cognomi per identificare il gruppo, per garantire che il collettivo non potesse esistere o continuare senza tutti e tre i membri.

Fin dall’apertura del brano principale, la multipartita “Suite: Judy Blue Eyes”, scritta per Judy Collins, è evidente che la dinamica del trio non può essere replicata o sostituita.

Pubblicato originariamente nel maggio del 1969 su Atlantic, l’omonimo esordio ha sfondato la Top 10 di Billboard ed è rimasto in classifica per quasi due anni. Tale longevità può essere attribuita ai tratti distintivi che ciascun membro conferisce a un disco che Rolling Stone cita come il 252° più grande album di tutti i tempi. Stills si cimenta con accenti folk, country e rock, mentre si occupa della maggior parte dei compiti strumentali (organo, basso e chitarra solista inclusi). Crosby dipinge con umori e atmosfere, oltre che con commenti politici diretti. Nash lega il tutto con melodie pop accessibili.

Tracks:

Suite: Judy Blue Eyes
Marrakesh Express
Guinnevere
You Don’t Have To Cry
Pre-Road Downs
Wooden Ships
Lady of the Island
Helplessly Hoping
Long Time Gone
49 Bye-Byes

 

Peso 4 kg